Troverò il granade amore ?

 

 

 

 

 

 

 

 

E’ una domanda che mi viene fatta spesso quando leggo i Tarocchi o quando faccio le costellazioni. Le persone sono abituate a chiedere se nel loro futuro ci sarà quello che in questo momento gli manca. Sono abituate a sperare, ovvero a credere o confidare che qualcosa di buono accadrà nella loro vita. Ma chi determina cosa accade o accadrà nella tua vita ?

  • tu ?
  • il destino ?
  • il caso ?
  • Dio ?

E’ bello credere che siamo noi a determinare ciò che ci accadrà, ma non è cosi per il 99% dell’umanità. E’ angosciante pensare che sia il caso a decidere cosa ci accadrà, come se il caso fosse un calcolatore cosmico che assegna senza un motivo gli eventi che ci accadranno. Normalmente le persone hanno bisogno di sapere che è tutto sotto controllo perché temono le sorprese spiacevoli, l’essere umano è programmato a vivere la routine, è fatto di abitudini, una forma molto rozza del rito, perché gli da sicurezza e tranquillità anche se l’abitudine è nemica del risveglio.

universoMa chi decide realmente cosa ci accadrà? Il destino. Senza entrare nei significati culturali e filosofici diciamo che il destino è semplicemente il passato che si ripete fino a quando una variante non lo modifica. Quindi potremmo dire che la storia, personale, familiare, di uno stato o di una religione è un essere vivente dotato di una sua coscienza e una sua forma. Noi facciamo parte di questa storia (che possiamo chiamare anche campo o memoria) ed essa ci influenza facendoci rivivere sempre le stesse cose. Nel momento in cui ci sganciamo dalla storia o dalle storie a cui apparteniamo siamo liberi e possiamo decidere autonomamente della nostra vita. Ma sganciarsi è quasi impossibile. Perché la storia è un organismo che ci fa sentire di appartenere a qualcosa, e il senso di appartenenza è un bisogno vitale per gli esseri viventi. In cambio di questa appartenenza noi diamo all’organismo energia sotto forma di emozioni. Sganciarsi è possibile, gli strumenti ci sono, ma occorre tanto coraggio e soprattutto occorre che avvenga  quando è il momento giusto per noi, ovvero solo se siamo diventati adulti, perchè se rimaniamo ancora bambini il distacco ci porterebbe un grande disorientamento.

Ma tornando alla domanda, se incontrerai l’amore della tua vita, potremmo rispondere si:

  • se ti liberi dalle ferite che ti impediscono di riinnamorarti,
  • se ritorni ad aver fiducia negli uomini (o donne a seconda),
  • se smetti di provar rancore o odio per i partner del passato che attraverso queste emozioni ti porti ancora dietro,
  • se smetti di essere innamorata di qualcuno del passato che nel presente non c’è più,
  • se, in alcuni casi, lasci andare l’idealizzazione di tuo padre o di tua madre per gli uomini,
  • se impari che desiderare non è la stessa cosa di avere, perchè molti vogliono solo desiderare e non avere realmente una storia d’amore, si compiacciono dei loro sogni.

Si, arriva sicuramente l’amore della tua vita. Come poi sarà questo partner è tutta un’altra storia:

  • sarà dolce e carino come l’ho sognato ?
  • sarà come tutti gli altri che ho incontrato ?
  • sarà una persona completamente diversa da quelli avuti finora ?

Questo dipende da te. Quello che arriverà sarà lo specchio preciso di quella che sei dentro, ovvero rifletterai nella tua vita ciò che la bambina interiore (o bambino) cerca. Ad esempio dentro di te ti rispetti? troverai una persona che ti rispetta, dentro di te ti auto punisci? troverai un carnefice che eseguirà il suo compito alla perfezione, hai ferite da abbandono? troverai quello che sistematicamente ti farà rivivere tale sentimento e cosi via.

l'innamorato tarocchi di Marsiglia Quindi incontrerai l’amore della tua vita a seconda di semplici motivi. La cartomante ti dirà si o no, la tarologa o tarologo ti dirà il perchè.

Meditate gente, meditate…

 

http://www.domenicolisi.info/

Scrivi commento

Commenti: 2
  • #1

    Isa (mercoledì, 09 maggio 2018 01:24)

    Troverò l'Amore?

  • #2

    Giovanna (lunedì, 28 maggio 2018 21:58)

    Troverò un uomo che mi ama davvero